Ciao a tutti. Oggi inizia ufficialmente il nostro viaggio alla scoperta del Belgio. La prima città che visiteremo sarà Antwerp (Anversa), quindi non ci resta che dare un occhiata più da vicino.

Antwerp è una citta situata nella parte settentrionale del Belgio. E’ la città più importante della regione delle Fiandre (sappiamo già che il Belgio è diviso in tre regioni) ed è bagnata dal fiume Scheldt. La città possiede, inoltre, il porto più grande al mondo (aggiudicandosi, in questo modo, il secondo posto nella classifica Europea).

Per sapere di più (dove mangiare,cosa mangiare, dove divertirsi, acculturarsi…) continuate a leggere.

Come sempre, partiamo dai piatti tipici del luogo.

PIATTI TIPICI

carbonade-fiamminga

Le tradizioni culinarie della città sono varie e spesso influenzate da quelle francese, tedesche e quelle dei Paesi Bassi.

Come nella maggior parte dei paesi del Nord il pasto più importante è la cena, quindi troveremo molti piatti unici. Andiamo a vederli.

  • Aringhe sott’aceto e carne di cavallo sono esempi delle specialità locali.
  • Carbonade alla fiamminga – altra ricetta tipica del paese. Si tratta di uno spezzatino di carne di manzo cucinato nella birra belga e aromatizzato con spezie e cipolla.
  • Stoemp belga alle carote – è un contorno di patata schiacciate, mescolate con verdure, panna, noce moscata, pepe e pancetta.

La città, ma anche il Belgio in generale, è famosa per le squisite patatine fritte, i cavoletti di Bruxelles ma anche la carne e soprattutto il pesce, in particolare sono di largo consume le cozze, data la sua vicinanza al mare.

Per quanto riguarda i dolci, non possiamo non condiserare il buonissimo e celebre cioccolato.

  • Antwerpse Handjes – biscotti a forma di mani,  fatti con le mandorle o cioccolato al latte. Questi simboleggiano la tradizione popolare.
  • Gaufre (conosciuti come wafel o waffle) – l’impasto è a base di latte, acqua, burro, uova, farina, zucchero, lievito di birra e vaniglia. Sono generalmente spolverate con zucchero a velo o servite con della panna montata, frutta o gelato, panna, burro, marmellata, frutta secca e chi ne ha più ne metta! Pensate che in passato erano considerati un augurio di buona fortuna e buona salute, ma questo non vuol essere una scusa per farsi una bella scorpacciata ahah! Possiamo, inoltre, trovare la variante salata che accompagna, generalmente, il pesce, formaggio o la carne.
  • Mokatine – un tipo di caramelle.
  • Bolleke – tipica birra locale.
  • Elixir D’Anvers – liquore locale.

antwerpse-handjes-chocolates-with-filling-large-bo

 

DOVE MANGIARE (RISTORANTI/BAR..)

Ora è tempo di magiare, vediamo prima dove però!

  • De Godevaart – tipica cucina francese.
  • Billie’s Bier Kafetaria – pub con tipica cucina belga, europea, contemporanea.
  • Frituur Lescluze –  friggitoria belga ed europea.
  • Patty Cake – cafè.
  • Verde Foodbar – vegetariana, salutistica, zuppe.
  • Heilig Huisken – tipica cucina francese, belga, europea, più zuppe .
  • Bourla – tipica cucina francese, belga, europea.
  • Urban Wraps – tipica cucina francese, belga, europea, vegetariana, vegan. Qui vengono servite una specie di piadine e altri cibi da asporto.
  • The-Atro – luogo perfetto per chi ama il tè.
  • Bolivar Steakhouse – cucina belga.
  • Pazzo – Wine Bar e cucina italiana, e giapponese .
  • The chocolate line – cioccolateria.

Continua a pagina 2

8 thoughts on “Antwerp

  1. I lived in the Netherlands for four years and we loved visiting Antwerp and going to all the historical museums, enjoying great food.

  2. I only had the opportunity to visit Brussels the last time I was in Belgium. The food in Antwerp looks nomelicious! Love how their cuisine is influenced by a number of places. You get the best of multiple worlds!

  3. I used to live in the Netherlands as well, never made it to Antwerp though even though it wasn’t far away. Definitely a city that I still would love to visit!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *