Ciao a tutti. Eccoci di nuovo pronti ed energici per affrontare una nuova avventura in Germania. Certo, ma dove?? Un istante e lo scoprirete.

Ebbene oggi siamo diretti a Düsseldorf. Presentiamola.

Questa è situata sulle rive del Reno ed è considerata una delle città più importanti per quanto riguarda l’economia, il traffico, la cultura, la politica tedesca ed in particolare il campo delle telecomunicazioni. Düsseldorf, comunque non è solo famosa per tutto ciò ma anche perchè la è sede della famosa accademia d’arte (Kunstakademie Düsseldorf) e dell’elegante boulevard Königsallee. Tutte queste caratteristiche, insieme al carnevale e ai musei e al passeggio lungo il fiume principale, attirano turisti da ogni dove. La metropoli, inoltre, ospita la più grande comunità giapponese d’Europa (tanto da celebrarla con una festa dedicata in suo onore, il Japan-Tag) e la fiera della moda per dare uno sguardo più da vicino sulle ultime tendenze. Tra tutte le cose elencate volete sapere cosa è davvero famoso a Düsseldorf? L’ Altbier, una birra scura con un metodo antico di produzione. Provare per credere la sua bontà!

Per sapere di più (dove mangiare,cosa mangiare, dove divertirsi, dove acculturarsi…) continuate a leggere.

Dopo questa breve ma intensa introduzione sarete sicuramente curiosi di iniziare il tour. Non ci resta che iniziare allora!

LUOGHI DA VISITARE (MUSEI/TEATRI..)

Schlossturm

  • Sankt Lambertus: è una delle chiese principali di Düsseldorf, situata nella parte vecchia della città. All’interno sono contenuti due importanti organi il Chororgel e il Turmorgel ma anche diverse sculture tra cui il St. Lambertus Pietà.
  • St. Andreas: è un importante chiesa cattolica situata nel centro città. Questa è la sede del monastero della comunità Domenicana locale.
  • Schloss Benrath: è un palazzo barocco, oggi borgo di Düsseldorf. Questo è circondato da ben due laghetti, lo Schlossweiher (di fronte l’entrata principale) e lo Spiegelweiher (dietro il palazzo). Accanto al palazzo si ergono due stabili secondari. Questi sono adibiti a museo (Museum for European Garden Art e Museum of Natural History). L’interno del palazzo, come ogni edificio del genere che si rispetti, è molto maestoso. Spesso, proprio qui, sono tenuti eventi musicali in un atmosfera davvero magica!
  • Kaiserswerth: è una delle parti più antiche della città di Düsseldorf ed è situata vicino al fiume Reno. Si tratta di rovine, dei resti dell’antica città. E’ un posto molto interessante da visitare per conoscere e cercare di capire come un tempo era costituito il quartiere (famoso per essere un distretto in cui regna l’arte). All’interno delle rovine vi è anche una scultura dal nome “Im Kontext”.
  • Museum Kunstpalast: è un museo di arte moderna, situato nello spazio verde di Ehrenhof. Una caratteristica estetica del museo è la grande fontana, situata all’entrata del museo, circondata da delle sdraio in cui potete sedervi e godervi qualche attimo di pace (con l’aggiunta di un sottofondo sonoro riprodotta dall’acqua presente nella fontana).
  • Kunstsammlung Nordrhein-Westfalen: è un museo d’arte moderna e contemporanea internazionale. Il museo ha due sedi. La K20 che si incentra sulle opere d’arte occidentali, è situata presso la Grabbeplatz e presenta una struttura moderna. L’altra, invece, la K21 si incentra su opere d’arte successive al 1960, la sua sede è situata presso lo Ständehaus e presenta una struttura più antica di stile barocco. Vedrete quanto sono interessanti e particolari!
  • Kunsthalle Düsseldorf: è una sala espositiva di arte contemporanea.
  • Goethe-Museum: come potete immaginare questo è un museo interamente dedicato a Goethe,  il famoso artista tedesco. La sua vita, le sue opere sono tutte raccontate e mostrate ampiamente attraverso esposizioni permanenti.
  • Sies + Höke: è una galleria di arte contemporanea. E’ molto bella e forse una delle migliori a Düsseldorf.
  • Filmmuseum Düsseldorf: museo del cinema (se siete appassionati di questo campo non potete perdervelo!).
  • Neuer Zollhof: si tratta di un complesso composto da tre edifici. La loro forma è moderna e molto particolare (uno è di colore bianco, l’altro rosso e l’altra ancora è costruito in acciaio), il che li rende immediatamente riconoscibili. Il più alto tra i tre è composto da quattordici piani. Il complesso è situato presso il quartiere Unterbilk (vicino al porto).
  • Schlossturm: si tratta di una torre che oggi ospita un museo marittimo di diversi piani (Schifffahrtsmuseum). E’ situata vicino al Reno. La storia marittima di Düsseldorf è molto interessante ed è raccontato attraverso vari materiali. Nella parte più bassa della torre c’è una caffetteria.
  • Schloss Eller: questo è per voi, qualora avreste nostalgia di visitare un bel castello. E’ un edificio piuttosto “conteuto” rispetto ai soliti castelli ma davvero molto elegante e suggestivo.

Teatri. Vediamo quali sono i più conosciuti: Düsseldorfer Schauspielhaus, Savoy Theater, Düsseldorfer Marionetten-Theater, Capitol Theater.

Schloss Eller

 

DIVERTIMENTO (PUB/DISCO/PARCHI…)

Hofgarten

Mica sarete già stanchi? Siamo solo all’inizio, abbiamo ancora un bel pò da vedere e da fare. Allora, cominciamo subito questa nuova sezione!

  • Rheinturm: è una torre di trasmissione ed è l’edificio più alto della città dove, tra l’altro, è installato un grande orologio digitale. L’iterno è visitabile e dalla parte più alta della torre si può osservare la città a 360° (tranquilli, il piano è raggiungibile con l’ascensore… Pericolo scampato!).
  • Hofgarten: è uno dei tanti parchi presenti a Düsseldorf. E’ situato nel centro della città ed è uno spazio molto vasto. All’interno possiamo trovare il museo-teatro, Hofgärtnerhaus ma anche numerose sculture, laghetti e tanti animaletti del posto. Un parco molto suggestivo!
  • Wildpark im Grafenberger Wald: è un parco naturale situato nella foresta di Grafenberg (uno dei più antichi e più grandi parchi di Düsseldorf). E’ un’ ottima alternativa allo zoo in quanto il parco ospita diverse specie di animali tenute in totale libertà.
  • Botanischer Garten Düsseldorf: qualora la fauna non vi bastasse ecco che entra in gioco la flora. Il giardino botanico ospita più di seimila specie di piante, curate dall’Università di Düsseldorf.
  • Rheinpark Golzheim: una vastissima distesa verde totalmente libera da ogni struttura. Ottimo posto per rilassarsi all’ombra di un albero e per fare un picnic.
  • Ratinger Tor: si tratta di un edificio rimasto ancora intatto e situato nel quartiere di Kreuzung nella via Maximilian-Weyhe-Allee. Molto bello, dà un tocco classico e originale alla stradina.
  • In giro per la città ci sono così tanti luoghi un cui passeggiare e perdersi nella loro bellezza, ora ve ne mostreremo alcuni. La Königsallee è la strada perfetta per fare qualche acquisto piuttosto raffinato. Burgplatz e Marktplatz, le due piazze centrali di Düsseldorf. MedienHafen è un distretto urbano e moderno situato sulle rive del fiume Reno; è pieno di bei locali e perfetto per una serata vivace (ricordiamo che qui è presente il Neuer Zollhof, i tre edifici visti precedentemente). Oberkassel, altro caratteristico quartiere della città. Stadtmitte, quartiere in cui sono presenti la stazione pricipale, strade per lo shopping, teatri e molto altro ancora. Presso il distretto Hofgarten è situato lo Dreischeibenhaus, un grattacielo che funge da ufficio ed è uno degli esempi più significativi dello stile moderno che caratterizza l’altro aspetto di Düsseldorf.
  • Due cose da fare assolutamente se si è in città è: la passeggiata lungo il Reno (fiancheggiato da ristoranti, gelaterie, lounge cafè) e guardare il tramonto (tempo permettendo!) stando seduti sulla scalinata che dà sul fiume. Si crea un’atmosfera incredibile!
  • TeamEscape Düsseldorf e ExitDoors: giochi di fuga.

Anche durante la notte abbiamo per voi qualche luogo a cui fare visita ma… Solo per divertirsi!

  • Anaconda Lounge: locale.
  • Rudas Studios Club: disco.
  • The VIEW Skylounge & Bar
  • Sweetheart Düsseldorf: cafè.
  • The Irish Pub Bei Fatty – Fatty’s
  • Em Pöötzke: jazz club.
  • Cinema – Düsseldorf

Ci sono, tuttavia, alcune zone in cui il divertimento è assicurato e questa sono: la zona Bilk (un luogo tranquillo), Ratingerstrasse (decisamente più vivace), Medienhafen (che abbiamo citato prima).

La città è nota anche per essere un importante centro fieristico internazionale. Tanti sono gli eventi di moda o feste, tra cui la Düsseldorfer Rheinkirmes. Un evento molto conosciuto è il “carnevale delle zitelle”,(Weiberfastnacht) decisamente una festa fuori controllo. Le protagoniste, come potete immaginare, sono le donne a cui tutto è concesso (un esempio? Tagliare cravatte al collo di uomini). Qualche occassione migliore per conoscere di più sulla cultura della città?!

Königsallee

 

PIATTI TIPICI

Rheinischer Sauerbraten

Nell’intro abbiamo già visto cosa bere a Düsseldorfer (ovvero l’Altbier) e, quindi, ora è arrivato il momento di conoscere cosa mangiare. Cominciamo!

  • Düsseldorfer Senfrostbraten: bistecca arrostita. La specialità consiste nella senape di Düsseldorf che viene cosparsa su di essa.
  • Rheinischer Sauerbraten: arrosto di manzo (marinato in aceto e spezie per diversi giorni) servito con salsa e uvetta.
  • Reibekuchen: sono frittella di patate. Si tratta di un piatto formato da un impasto di patate tagliate a forma circolare che vengono poi fritte. Il tutto è accompagnato da una salsa di mele.
  • Apfelpfannkuchen: questo dolce non è altro che una specie pancake con delle fettine di mele all’interno. Buonissimo!

Apfelpfannkuchen

 

DOVE MANGIARE (RISTORANTI/BAR..)

Düsseldorf offre una vasta gamma di specialità culinarie di vario genere e per questo ospita diversi ristoranti rinomati nel mondo… Non ci resta che conoscerne alcuni.

  • Schweine Janes: cucina tedesca, europea, opzione menù senza glutine
  • Im Fuchschen: bar con cucina tedesca, europea, vegetariana, opzione menù senza glutine.
  • Zum Uerige: bar/pub/birreria con cucina tedesca, europea.
  • Askitis: cucina mediterranea, europea, greca, vegetariana.
  • Sattgrun: cucina europea, vegetariana, vegana, opzione menù senza glutine.
  • Fischhaus: cucina tedesca, mediterranea, europea.
  • Munstermann Kontor: cucina francese, tedesca, vegetariana.
  • Brauerei Kürzer: bar/pub con cucina tedesca, vegetariana.
  • Curry: fast food con cucina tedesca, vegetariana.

 

Per oggi è tutto. Ora possiamo riposarci un pochino ma giusto quel tanto che serve per ricaricare le energie ed essere pronti per affrontare le ultime (se non l’ultima) tappe della Germania.

Fateci sapere le vostre opinioni riguardo questo luogo. Se vi è piaciuto o meno, se ci siete stati o avete intenzione di andarci? Cosa vi è piaciuto di meno e cosa di più? Insomma, siamo curiosi di leggere le vostre opinioni.

Un bacio a tutti.

 

Qui di seguito vi elencheremo gli alloggi in cui potrete soggiornare nella città di Düsseldorf.

http://www.booking.com/searchresults.html?iata=DUS&aid=960457&no_rooms=1&group_adults=1– alloggi vicino all’aeroporto principale.

http://www.booking.com/searchresults.html?city=-1762397&aid=960457&no_rooms=1&group_adults=1 – alloggi in città.

http://www.booking.com/searchresults.html?district=594&aid=960457&no_rooms=1&group_adults=1 – alloggi nel quartiere Stadtmitte.

http://www.booking.com/searchresults.html?landmark=896&aid=960457&no_rooms=1&group_adults=1– alloggi vicino la stazione principale.

 

Booking.com

46 thoughts on “Düsseldorf

  1. OMG that food looks delightful.

    This is such a great itinerary, thank you! Definitely pinning it and saving it for when I finally get round to visiting this City!

    I love the way you end your posts too ‘a big kiss to everyone’, it’s so personal and friendly and you don’t see it very often!

  2. So much to see and do in Dusseldorf. The Apfelpfannkuchen looks delicious. I also love the different colors of the different buildings!

  3. I had no idea there was so much to do in Dusseldorf! All the museums sound incredible and I’d love to visit the botanical garden. Thanks for sharing!

  4. There are so many places in Germany I want to see, and Dusseldorf is high on the list. Schloss Elller looks absolutely gorgeous. Düsseldorfer Senfrostbraten sounds like my kind of food too!

    1. Oh it’s so great to read this from you. Like you have read this city has lots to offer under different pint of view! You should consider Dusseldorf like your next travel destination 🙂

  5. Germany has so many wonderful cities that you can visit. It almost seems you could spend a lifetime in Germany and not be able to see all these wonderful cities. There is so much to see in Dusseldorf. It seems like an amazing town. I love German food it compares to know where else andI love it!

  6. Oh, I can only imagine how it is to stroll along the Rhine, I love spending time on river banks! 🙂 And to tell you the truth, didn’t know that there was the Goethe Museum in the city. It’s so on my bucket list now! 😉

  7. Looks like a wonderful city to visit in Germany-I’ve not had the chance yet. The only place I’ve visited so far is Bamberg! But I’ve heard good things about Dusseldorf- I think the potato pancakes with applesauce would be choice! 🙂

  8. I’ve got a friend in Dusseldorf and I was planning to go there to say hi, so this guide will prove to be extremely useful, thanks 🙂

    1. Oh you are going to do a sweet thing, well done! Thank you for your appreciation, we are more than happy to have helped you 😀
      Don’t forget that you have to do a big tour to explore it lol

  9. This article would definitely help anyone wanting to make a proper itinerary, could you be kind enough to put in a few more pics for each place?

  10. I would also recommend to get a bite at one of the restaurants along the river. I had to visit Dusseldorf a few times from work, but never as a tourist, so now after reading your post I realize how superficially I know this city. Well, bottom line, I have to go back and do more of the touristy things.

    1. When you have time to do the things you would like to do it is amazing, another level. We are of the opinion that if you want to know better a place you have to spend several days there. Across your words, we notice that you share our point of view 🙂

  11. Such a detailed guide of the city, I just LOVE the German architecture! I’ve never been to Dusseldorf but would love to go, there seems to be so many things to see and do

  12. I haven’t been to places outside my country, but if ever I decided to visit this part of Germany, I would definitely try this itinerary. Thanks for sharing! 🙂

  13. Dusseldorf is a beautiful place indeed. We love rustic cities like these whose heritage and history have been carefully preserved. We hope we could visit Dusseldorf one day.

  14. I had no idea that Düsseldorf was so beautiful! Thank you for sharing the photos and recommendations. I think that Hofgarten looks gorgeous and would love to visit it!

  15. Bellissima guida ricca dei foto spettacolari e di informazioni utilissime! Per quanto riguarda la cucina, quale il vostro piatto preferito e se vi piace fast food tedesco?

    1. Ciao Eugenia, grazie per i complimenti. Sono davvero apprezzati! Beh… la scelta non è semplice, ma uno dei preferiti è il Currywurst e anche se non siamo molto amanti del fast food non ci dispiace ahahah

  16. Città interessante con tantissime cose da vedere! Molto particolare l’architettura e l’arte tedesca. Comunque, non conoscevo il carnevale delle zitelle è una cosa nuova che mi ha fatto molto sorridere 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *