Siate carichi oggi? Perchè siamo già tutti pronti a conoscere la nostra prossima meta!

Eisenstadt è il capoluogo della regione Burgenland. Essa si trova più ad oriente, rispetto alle altre regioni  dell’Austria. Confina con l’Ungheria, da cui, infatti, ne deriveranno diverse influenze. La regione è molto apprezzata per i suoi vini e per il lago Neusiedl, un’attrazione per molti turisti.

Dopo questa breve presentazione, iniziamo.

LUOGHI DA VISITARE (MUSEI/TEATRI..)

Esterhazy--Schloss-Esterhaz

E’ giunto il momento di apprendere un paio di cose. Concentrati? Via.

  • Bergkirche con calvario – è una chiesa chiamata anche “chiesa di Haydn” poichè al suo interno è sepolto il famoso musicista.
  • Castello Esterhazy – un bellissimo castello, al cui interno potete visitare la “Sala di Haydn”, realizzata in legno in quanto voluta dell’artista stesso.
  • Haydn Haus Museum – è la casa del musicista. Qui, potete conoscere tante curiosità sull’artista, come vestiva, i suoi strumenti musicali, lettere originali scritte da Haydn, le sue partiture musicale. Un’occasione per conoscere o per conoscere da vicino questo grande artista. Essendo, esso, come avete potuto notare, molto presente in questa città.
  • Eisenstadt Cathedral – è la cattedrale cattolica romana di Eisenstadt, dedicata a Saint Martin. Questa cattedrale è famosa, soprattutto, perchè annualmente si tiene Haydn Festival, un concerto musicale.
  • The Bergkirche – è una chiesa in stile barocco, la cui architettura è molto particolare. Essa è divisa in due parti ed ha il soffitto a forma di cupola.
  • Jewish quarter – una parte della città abitata principalmente da ebrei. Noterete la presenza di essi, essendo la città ricca di avvenimenti storici, di cui fanno parte anche gli ebrei.
  • Österreichische Jüdische Museum – primo museo ebraico in Austria.
  • Landesmuseum Burgenland – luogo ricco di storia, una storia profonda e piena da ricchezze culturali.
  • Landesgalerie Burgenland – una bellissima galleria d’arte.
  • Leinnerhaus – centro culturale più una galleria d’arte, in stile barocco.

Se, invece, volete semplicemente passeggiare, dovete assolutamente fare un giro attraverso il centro storico, che offre un’ isola pedonale con tanti negozi, bar e ristoranti.

Haydnhaus

 

DIVERTIMENTO( PUB/DISCO/PARCHI…)

NP-Neusiedlersee_01

Un pò più complicata è la questione divertimento. Qui possiamo trovare principalmente bar, longue bar, che ora vi elencheremo.

  • Café Alex Nöhrer.
  • Mango Bar e Bodega La Ina – sono i bar più popolari.
  • Ruckendorfer – caffè longue bar.
  • James Dean –  dance club

Se, però, avete intenzione di fare altro, dovete uscire della città di Eisenstadt. Niente paura, abbiamo pensato anche a questo. Ora vi daremo qualche dritta su cosa fare fuori dalla città ma sempre nella regione di Burgenland.

  • Familypark parco di divertimento. Una stimolante attrazione per bambini e famiglie.
  • Nationalpark Neusiedler See Seewinke – ci sono un sacco di piste ciclabili ed è un ottimo posto per delle passeggiate a cavallo e per  poter godere di una bella vista. Vi possiamo trovare anche, una grande vastità di animali, tra cui asini e uccelli e laghi.
  • Steppentierpark Pamhagen – parco con zoo e molte attività all’aperto e sentieri da esplorare.
  • Therme Stegersbach – che ne dite di una bella spa? Massaggi, piscine, sauna e molto altro ancora, per una giornata di totale relax. Che dite?
  • l’Hochseilgarten Stegerspark – questo parco avventura propone diverse attività avvincenti e all’aria aperta.

_18995_5_5f980994ee5c54d09f6a32ea3d152bca

 

PIATTI TIPICI

img_0359

La cucina di Burgenland, come abbiamo già detto prima, è molto influenzata dalla cucina ungherese, proprio per la sua vicinanza a quest’ultima. I cibi, in questa regione, sono molti più speziati rispetto alle altre città (St. Polten, Linz, Innsbruck, Graz, Klangenfurt am Worthersee) e regioni dell’Asutria.

I piatti consistono, principalmente, di pesce, pollo e maiale; anche le patate, però, hanno la loro importanza.

  • Geröstete Kartoffeln – patate schiacciate con cipolle.
  • Buergenlandisches Erdbeerkoch – un tipico dolce fatto con le fragole.
  • Buergenlandische Gaenseleber – fegato di oca con cipolle.
  • Bohnensterz – polenta con fagioli.
  • Krautfleckerl – tagliatelle con cavolo/verza.
  • Carpa – un tipio di pesce.  Si mangia, soprattutto, durante il periodo di Natale.
  • Palatschinke – un dolce tipico ungherese (ecco che l’influenza del paese si fa sempre sentire), non sono altro che delle crêpe (ingredienti: uova, farina di grano, latte e sale e si possono friggere con burro o olio) che possono essere riempiti con frutta, noci, cioccolato ma anche con ricotta e spinaci, funghi, ottimi sia a pranzo che a cena.
  • Maibock – un tipo di birra molto diffusa in questa città. E’ una versione chiara della Bock tradizionale.

web-visual-univers_1382281234703_PALATSCHINKENINSEL_UNIVERS

DOVE MANGIARE(RISTORANTI/BAR..)

Se prima, però, non sappiamo dove mangiare, non possiamo farlo. Ecco a voi, quindi, i posti in cui potete deliziare il vostro palato.

  • Country Inn at Nyikos Park- tipica cucina austriaca, europea.
  • Zur Blauen Gans – tipica cucina austriaca, ungherese, mediterranea ed europea.
  • Weingut Gabriel- tipica cucina austriaca, europea, wine bar con spazio all’aperto per gustare i vostri drink o le vostre pietanze.
  • Ohr – tipica cucina internzionale, europea.
  • Restaurant Limetti – tipica cucina austriaca, vegetariana e indovinate? Pizza! E’, inoltre, un ristorante americano stile anni ’50.
  • Kaplan Am Kurpark – Cafe-Konditorei – bar.
  • Heuriger & Vinothek Fabian Cucina – tipica cucina austriaca, europea, wine bar con spazio all’aperto.
  • Cebu Cafe-Bar.
  • Nei quartieri St. Georgen e Kleinhöflein è possibile gustare del vino novello, presso un tranquillo giardino di un “Heuriger” (tipico locale austriaco ).

E anche oggi siamo giunti al termine. Riposatevi e ricaricate le vostre energie per la prossima destinazione.

Fateci sapere le vostre opinioni riguardo questo luogo. Se vi è piaciuto o meno, se ci siete stati o avete intenzione di andarci? Cosa vi è piaciuto di meno e cosa di più? Siamo curiosi di leggere le vostre opinioni.

Un bacio a tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *