Ciao a tutti e bentornati. Oggi partiremo all’isegna di una nuovissima avventura che vi porterà via tante energie ma ne vedrete di belle cose dato che siamo diretti a Madrid. Allora che dite, cominciamo? Via con la presentazione!

Madrid è la capitale più popolosa della Spagna e il terzo comune più popoloso dell’Europa. Grande centro politico e maggiore centro finanziario del sud Europa, Madrid è una della città spagnole più importanti. La città nonostante sia molto moderna, ha conservato quasi l’intero aspetto originario dei quartieri storici. Oltre alla bellazza, alla storia e cultura, Madrid ha importanti tradizioni. Di queste fanno parte le corride che si tengono nell’arena Feria de Madrid e varie feste popolari. Madrid inoltre è la decima città più vivibile al mondo ed è una meta molto gettonata per i vari turisti… Scopriamo il perchè inizianado il nosto tour.

Per sapere di più (dove mangiare, cosa mangiare, dove divertirsi, dove acculturarsi…) continuate a leggere.

Conosciamo un pò di storia e cultura dei madrileños (madrileni).

 

LUOGHI DA VISITARE (MUSEI/TEATRI..)

Palacio real de Madrid

  • Catedral de Santa María la Real de la Almudena: è il principale luogo di culto cattolico di Madrid. La sua facciata pricipale trae l’ispirazione dell’architettura tipica toscana dove ai lati di essa si ergono due campanili. L’interno, invece, riprende l’arte neogotica e ciò è visibile tramite la cupola, l’organo e la struttura architettonica in se stessa. La cattedrale di sera è molto luminosa e bella e la vista che si gode dal punto più alto della struttura è spettacolare, si vede tutta Madrid. Un altro luogo di culto interessante, che è stato dichiarato patrimonio dell’umanità dell’Unesco, è il Monastero dell’Escorial. Un posto molto bello ma che putroppo dista abbastanza lontano dal centro quindi se vi rimane del tempo aggiungetelo alla lista.
  • Palacio real de Madrid: questo palazzo è stato per anni la residenza ufficiale della famiglia reale spagnola e lo è ancora oggi; la sua funzione pricipale è quella di ospitare cerimonie e conferenze. L’edificio è situato su una grande piazza, la Plaza de la Aremería. Pensate che il palazzo è costituito da ben 3418 stanze (wow!). Al suo esterno possiamo trovare i Jardines de Sabatini dove erano ubicate le scuderie reali e il Campo del Moro un meraviglioso giardino. Ai lati del palazzo ci sono altri due importanti edifici: Real Botica una farmacia reale. Cosa ha di speciale? Beh vi basta sapere che all’interno ci sono ricettari con medicazioni prescritte alla Famiglia Reale! Real Armeria una importante raccolta di armi e armature appartenenti alla famiglia reale spagnola.
  • Museo del Prado: è considerata una delle pinacoteche più importante del mondo in cui vi sono esposte opere di maggiori artisti italiani e spagnoli (Francisco Goya, Tiziano, Diego Velázquez). La sua eleganza esterna ci fa già comprendere la bellezza che racchiude all’interno; è principalmente formato da gallerie con al soffitto degli archi. La facciata, dove poi è situata la Porta di Velázquez, dà su una delle vie fondamentali di Madrid, la Paseo del Prado. Annesso al Museo del Prado troviamo il Casón del Buen Retiro, museo di arte e la sua biblioteca.
  • Museo Nacional Centro de Arte Reina Sofia: è un museo d’arte moderna e contemporanea datata dal periodo che va da Novecento fino ai giorni nostri. La particolarità dell’aspetto estetico del museo è che è un mix tra architettura antica e moderna; il tutto è dovuto grazie all’instaurazione delle due vetrate laterali al palazzo.
  • Templo de Debod: è un tempio dell’antico Egitto ed è situato su un colle dove si trovava il Cuartel de la Montaña (teatro). Vi starete chiedendo cosa c’entra adesso l’Egitto con la Spagna, beh diciamo che questo tempio fu un dono concesso agli spagnoli da parte degli egiziani per il loro aiuto in un episodio storico. Tutto fa pensare che questo sia stato un luogo di culto e dato il paesaggio così piacevole possiamo scommetterci poichè ai lati è circondato dal Parque del Oeste (un parco che oltre al tempio offre altri angoli magnifici e unici) ma la vista più bella è quella che si vede da lì su, infatti il momento migliore per recarsi in questo luogo è assolutamente al tramonto o poco prima. Che spettacolo!
  • Palacio de Comunicaciones: è il palazzo sede del comune ed è un emblematico edificio della città, la sua struttura è davvero preponderante! E’ situato nella Plaza de Cibeles (che dopo visiteremo) a cui ruba completamente la scena (sopartutto di sera quando le luci cominciano ad accendersi). La partcolarità dell’edificio è che il suo stile è molto personale ed è un mix di due architetti che hanno agito ognuno seguendo il loro gusto. Un lavoro decisamente ben riuscito!
  • CaixaForum Madrid: è una galleria di arte moderna. Cosa non è la struttura di questo palazzo! Dà l’impressione di una casa sottosopra ed è composta da due differenti colori. L’edificio è affiancato da un muro totalmente ricoperto di vegetazione. Una volta giunti sul posto non potete sbagliare, vi salterà subito all’occhio.
  • Real Academia de Bellas Artes de San Fernando: museo di arte, ospita una collezione dei dipinti spagnoli che vanno dal Cinquecento al Novecento degli artisti quali: Pompeo Girolamo Batoni, Francisco Goya…
  • Museo Cerralbo: questa fu l’antica residenza del marchese Gamboa. Oggi la struttura oltre ad ospitare la sua collezione, ospita anche diversi scavi archeologici (a al proposito se amate l’archologia un valido museo da visitare è il National Archeological Musuem). Le sale interne sono tutte molto sfarzose e notevoli al livello artistico. Un ottima occasione per visitare una casa nobile ottocentesca.
  • Tour Bernabeu: parte intregrante della cultura della città è lo sport, in questo caso parliamo del calcio. E’ organizzato un tour al famoso stadio della città dove potrete andare abordo campo, sedervi in panchina, visitare la sala conferenza stampa, gli spogliatoi e accedere al museo della storia con trofei, foto, maglie di famosi calciatori (un esempio è quella di Ronaldo). Per chi ama il calcio questa è un’occassione che proprio non si può perdere.

Dei tanti teatri presenti ve ne riportiamo alcuni dei più importanti: Teatro Real, Teatro de la Zarzuela, Teatro Español, Teatro de la Abadía,Teatro de la Comedia, Teatro Maravillas,Teatro Tribueñe.

Templo de Debod

 

DIVERTIMENTO (PUB/DISCO/PARCHI…)

Plaza de España di Madrid

Quello che avete visto era solo una piccola parte di Madrid, c’è altro molto altro… Allora continuiamo!

Oggi iniziamo andando in giro per le strade e piazze di Madrid. Plaza de Cibeles, è la piazza più simbolica della città (essendo la più centrale e frequentata), segna il confine dei distretti Centro, Retiro e Salamanca. Al centro la celebre fuente de Cibeles (fontana) e alle spalle il Palacio de Comunicaciones. Non solo è importante per il suo valore storico ma anche perchè permette di osservare diverse prospettive della città tra le più caratteristiche del panorama di Madrid. All’intersezione della piazza ce n’è un’altra altrettanto bella, la Calle Alcalá.

  1. Plaza Mayor anche questa piazza è tra le più importanti della città poichè è qui che ha luogo il mercato, manifestazioni, mercati natalizi, festival e così via; ed è anche qui che è situato l’Arco de Cuchilleros, una delle nove porte di accesso alla piazza. Ad ogni modo quest’ultima è una piazza porticata a pianta rettangolare completamente chiusa da edifici (che non sono altro che abitazioni). Non vi ricorda qualcosa? Eh si, la piazza che abbiamo visto a Cordova... molto somigliante!
  2. Puerta del Sol centro della movida madrilena, è un punto di riferimento per abitanti che attrae a sè i turisti un pò per la sua bellezza un pò per la sua funzione. E’ qui che si brinda al nuovo anno ed è qui che al centro è situata la statua dell’Orso e del Corbezzolo.
  3. Plaza de Cánovas del Castillo dove è situata la fontana di Nettuno. La piazza è famosa soprattutto perchè qui si recano i tifosi dell’Atlético Madrid per festeggiarele vittorie.
  4. Plaza de Santa Ana che ospita il Teatro Español e il lussuoso hotel Reina Victoria, (dove sono soliti alloggiare i toreri prima della corrida). La piazza è un punto di raduno per gli abitanti in quanto piena di bar, ristoranti e locali. Anche questa piazza è il centro della movida di Madrid.
  5. C’è poi ancora la Plaza de España di Madrid; il caratteristico quartiere “straniero” di Lavapiés; la Latina, il coloratissimo quartiere pieno di bar, taverne e tanto fascino che sembra essere un piccolo posto a sè (un occasione per visitare il quartiere in tutta la sua bellezza è durante la festa della Virgen de la Paloma); il quartiere Malasana.

 

  • Se vi va di assistere ad una corrida dovete recarvi alla Plaza de Toros de Las Ventas. Si tratta della plaza de toros più grande al mondo e una delle più prestigiose e si trova nella zona est di Madrid, nel quartiere di Salamanca. Questa è una buona occasione per prendere parte alla vita culturale di Madrid.
  • Parque del Retiro: è il parco e uno dei principali luoghi di interesse della città. I punti di interesse del parco sono: la porta di Spagna che permette di accedere al parco e al laghetto principale e la Rosaleda, un punto dove poter passeggiare tra piante e fiori. Altri punti di interesse che ci sono è Palazzo di Cristallo, il viale alberto, il bosco. C’è da esplorare!
  • Parque Warner Madrid: è un parco tematico (ispirato al Warner Bros. Studios) molto carino e divertente per passare qualche ora in allegria che siate grandi o piccini. Al suo interno ci sono diverse attrazioni da fare: Coaster Express, Stunt Fall (montagne russe), Correcaminos Bip Bip e Road Runner e molti altri ancora.
  • Madrid Rio: è un parco pittosto moderno è bello da visitare. La zona verde è situata ai lati del fiume della città ed è un posto pefetto per passeggiare e soparattutto rilassarsi. Il parco è molto curato e dispone di tanti punti percorribili come il caratteristico ponte pedonale. Vale assolutamente una visita!
  • Zoo Aquarium Madrid: è un parco zoologico che opsita oltre 6000 animali e più di 500 specie differenti (panda, delfini, foche). All’interno del parco sono presenti numerosi punti di ristorazione e negozi di souvenir. Se siete appassionati di fauna non potete lasciarvi sfuggire questo luogo.
  • El Capricho: è considerato uno dei parchi più belli della città. Al suo interno c’è la piazza El Capricho, un palazzo, stagni, ruscelli, fontane ma c’è anche l’unico giardino a Madrid in stile Romantico. E’ un parco molto frequentato soprattutto nelle stagioni più calde (le famose “Tardes de Capricho”) dove vengono organizzari concerti, rappresentazioni teatrali, balli. Il parco è facilmente raggiungibile con la metropolitana situata proprio vicino l’ingresso del parco… Un motivo in più per raggiungerlo!
  • Real Jardín Botánico de Madrid: è un orto botanico situato in Plaza de Murillo (nelle vicinanze del Museo del Prado a Madrid quindi se vi trovate da quelle parti passateci) oltre alle varie specie di piante e un gran numero di documenti, il giardino è un vero incanto e un posto tutto da esplorare!
  • Due sono i mercati più famosi che si tengono a Madrid: il Mercato di San Miguel che è al coperto; lasciatevi travolgere dalla sua atmosfera elegante (molto inusuale per un mercato) e lasciatevi guidare dall’odore delle tipiche prelibatezze di Madrid. L’altro mercato è El Rastro ed è all’aperto, a differenza del mercato di San Miguel questo è situato lungo il viale e vende articoli più generali, pieno di oggetti curiosi.
  • Alcuni dei maggiori tour organizzati nella città di Madird sono: Adventurous Appetites Tapas Tour (tour gastronomico), SANDEMANs NEW Europe – Madrid, Segway Trip Madrid. Se poi cercate qualche gioco per divertirvi e passare del tempo in allegria c’è il gioco di fuga Enigma Expres. Se ancora ciò non vi basta e adorate lo shopping c’è il centro commerciale Cortes Ingles di Callo con grandi magazzini, bar e una terrazza con una vista impressionante sulla città… grandioso!

Mercato di San Miguel

Madrid è una città frenetica di giorno quindi possiamo sarà facile immaginare come  la sua vita notturna regna sovrana. Tra le principali vie coinvolte troviamo: Huertas, Malasaña, Chueca, Moncloa and Argüelles, Salamanca Neighborhood, La Latina, Avenida de Brasil. Volete sapere qual è il segreto per resistere a lungo alla selvaggia vita notturna di Madrid?? E’ non dimenticarsi di fare l’usuale siesta pomeridiana!

Se siete in cerca di locali, adesso ve ne suggeriremo alcuni:

  • Mondo, sala Cocó: locale notturno
  • Vive Madrid: locale notturno
  • Mondo, sala Cocó: locale notturno
  • Moroder Sound Club: locale notturno
  • Independance Club: disco
  • Exclusive Lounge Bar
  • Tabú Lounge Bar

 

PIATTI TIPICI

Cocido

La cucina è un altro grande aspetto della cultura di Madrid e quindi non potete che aspettarvi il meglio. Curiosi??

  • Cocido: è uno dei piatti principali, una vera istituzione, della cucina di Madrid; è a base di zuppa, stufato di carne, verdure, ceci, insaccati. Il piatto è diviso in tre portate (tres vuelcos), viene mangiata prima la zuppa di carne poi i ceci con le verdure ed infine la carne.
  • Bocadillos de Calamares: altro piatto tipico della città. Questa volta però si tratta di un pasto più veloce ma altrettanto gustoso che potete trovare nei bar o negli appositi chioschi. Sono dei panini ripieni di calamari fritti e come guarnizione potete scegliere o il limone o la mionese… a voi la decisione!
  • Caracoles: questo piatto è molto famoso a Madrid ma molto particolare! Si tratta di lumache cotte e condite con salsa a base di aglio, pomodoro e peperoncino. Non storcete il naso vi assicuriamo che vale la pena entrare nello spirito della tradizione spagnola e dargli un assaggio (poi ci farete sapere!).
  • Churros: chi non ne hai mai sentito parlare? Sono dei dolci famosi in tutto il mondo. Fritti e ricoperti di zucchero vengono poi serviti con una cioccolata calda da bere e ovviamente la cosa migliore è quella di pucciare i churros al suo interno… che goduria!
  • Caramelle alla violetta: sono delle caramelle tipiche della città di Madrid con la forma, il sapore ed il colre del fiore della violetta. Le potete trovare nel negozio “La Violetta” (vicino a Puerta del Sol).

Churros

 

DOVE MANGIARE (RISTORANTI/BAR..)

La scelta del ristorante è importante poichè è il luogo dove possiamo testare la bontà dei piatti tipici. Allora iniziamo la ricerca del ristorante che più si adatta ai nostri gusti ed esigenze.

  • Toga: cucina mediterranea, europea, spagnola, vegetariana, opzioni vegane, opzioni menù senza glutine.
  • Restaurante Nuevo Horno de Santa Teresa: cucina mediterranea, spagnola.
  • CalidaDe Madrid: cucina mediterranea, europea, vegetariana.
  • Taberna el Sur: cucina mediterranea, spagnola, vegetariana.
  • La General: cafè con cucina mediterranea, europea, spagnola, vegetariana, opzioni vegane, opzioni menù senza glutine.
  • Casa 9 Restaurante: cucina mediterranea, europea, spagnola.
  • CalidaDe Madrid: cucina mediterranea, europea, vegetariana.
  • Gandarío: fast food/ bar con cucina mediterranea, europea, spagnola.
  • Cafe Melo’s: cucina spagnola.
  • Chocolat: cucina mediterranea, europea, spagnola.
  • Casa Paco: cucina mediterranea, europea, spagnola, vegetariana.

 

Il viaggio nella grande città di Madrid si conclude qui ma niente paura siamo già alla ricerca della prossima meta spagnola, quindi non vi resta che stare sintonizzati!

Fateci sapere le vostre opinioni riguardo questo luogo. Se vi è piaciuto o meno, se ci siete stati o avete intenzione di andarci? Cosa vi è piaciuto di meno e cosa di più? Insomma, siamo curiosi di leggere le vostre opinioni.

Un bacio a tutti.

 

Qui di seguito vi elencheremo gli alloggi in cui potrete soggiornare nella città di Cordova.

http://www.booking.com/searchresults.html?iata=MAD&aid=960457&no_rooms=1&group_adults=1 – alloggi vicino all’aeroporto di Adolfo Suarez Madrid-Barajas.

http://www.booking.com/searchresults.html?city=-390625&aid=960457&no_rooms=1&group_adults=1 – alloggi in città.

http://www.booking.com/searchresults.html?district=176&aid=960457&no_rooms=1&group_adults=1 – alloggi nel centro di Madrid.

http://www.booking.com/searchresults.html?landmark=1100&aid=960457&no_rooms=1&group_adults=1– alloggi vicino la stazione di Atocha.


Booking.com

66 thoughts on “Madrid

  1. Wow this is such a complete guide! I saved it for when I’ll be traveling to Spain. The sightseeing will be awesome I’m sure but knowing where to go dancing is so important too!

  2. I was thinking about hopping over to Spain this spring after my trip to Dublin. You’re making it seem incredibly tempting.

  3. Agree with Lees on this! This is a very complete and informative guide to Madrid. I was in Madrid years ago and thought I hit the major sites but I never knew about the Real Botica. I’ll have to go back with a copy of this blog.

  4. I never realized how much their is to do in Madrid! I’ve never been to Spain, but my idea was always to go to Barcelona. However, now I’m really curious about Madrid and this is a really great guide to the city.

  5. Yum, I love cocido and churros; just not together of course! I’ve been many times to Madrid, and really love being there. Plaza de Espana is a must and so is Templo de Debod.

  6. I am in love with all your photo’s. Do you take them yourself? I love Madrid. I have been twice and I have visited all the places you have mentioned on your blog. I love the way you have made this so easy and full of information for travelers to enjoy Madrid.

    1. Thank you very much for your words! When people show love for our work it’s always super, it means we are doing well.
      Like we always say: we are here to make your travel planning easy and memorable!!

  7. Wow ! such an ultimate and comprehensive guide to Madrid. I want to visit there soon and so lucky of you to be there different times. Falling in love with your pics specially Templo de Debod pic is amazing. Keep up the good work.

  8. Love how informative your post is! You have certainly given such amazing alternatives for travelers wishing to visit.. I’ve always wanted to visit Madrid, so this will be very handy when I finally get to go.. 🙂 The museums alone sounds very interesting.. CaixaForum Madrid and Templo de Debod are definitely going to the top of my list! 🙂

  9. Mmmm, churros with hot chocolate! One gains weight from only looking at the picture, but they are nowhere better than in Madrid. Although I’ve been to Madrid a couple of times, I didn’t know the Templo del Debod – very interesting, have to go there next time. I mainly visited the art museums – for the fantastic Zurbarans at the Academia *sigh* – and of course the ‘plazas’.

    1. Madrid is so large and full of amazing attractions that one trip isn’t enough to explore all. If you don’t have a program things can get difficult…
      Spanish food is simply delicious and you can understand what we mean 😉

  10. Madrid is one of the beautiful places that I saw only on TV. Thank you for sharing this, it’s like we’ve been there because of your post.

  11. I adore Madrid! I lived there for two years before eventually relocating to the Canary Islands, but I visit at least five times a year! I’m glad you enjoyed one of my favorite cities in the world – you certainly seem to have seen quite a bit of it!

  12. I just love Madrid. I took my son there not too long ago for a weekend and we ended up going to the Santiago Bernabeu and also visited the Royal Palace. You have shown me so many other things to do the next time I go back.

    Thanks for a very informative post.

  13. What a perfect guide to Madrid. I have never been but I am so intrigued to visit. I’d love to see the pretty architecture and learn about it’s culture and food.

  14. I’ve been to Barcelona, but missed Madrid, I just need to choose 1 city, haha. The cocido looks yummy and I really liked churros for something sweet.

  15. Madrid is one of the beautiful city that I’ve seen. This city is so large & full of amazing attractions that’s one trip is not enough to explore everything !! I have visited the more common sights in there so it’s great to see so many great alternatives… It gives me an excuse for a return visit 😉

  16. Churros!!! My favourite thing about Madrid, yum!!! Thanks for the guide – I haven’t been in a few years but definitely plan to!

  17. Great article! You are really convincing that Madrid is a must see! What do you think the best time of year to visit? I see that you mention a Christmas market – have you been? I would love to read an article about visiting during the Christmas holiday!

    1. We haven’t been here during Christmas time but according to our sources it is a wonderful period to visit Madrid! We suggest you to don’t visit Spain during the summer if you can’t bear the hot temperatures hahaha

  18. A few years ago when we were in Barcelona a couple we met told us they had just come from Madrid and how much they enjoyed it. Your photo’s show me why they loved it so much. What a gorgeous city, I want to go back to Spain!

  19. As long as there are churros I’m there. I’ve wanted to visit Madrid forever. Thanks for sharing all these amazing places of where to eat and places to visit. I definitely want to visit the Temple, it reminds me of the one at the Metropolitan museum in New York.

  20. Always wanted to visit Madrid, it is high up on my list! What I like about your articles is that they are written so good. I love your style guys, you are awesome!!

  21. What a perfect guide for such a vibrant city. One cannot miss churros when they are in Madrid. That is one of the best part of the city. I poved visiting Mercado San Miguel, the food is super delicious there.

  22. What a beautiful city! Seems like there’s so much to see and do… and eat! You inspired me to travel more this year.

  23. What an amazing destination. Look like there is so much to do in Madrid. I have never been but it is def high on my bucket list!

  24. This post really made me convinced to plan a trip to Madrid. But looking it its vibes, I don’t think a solo backpacker would get much to go here. Sounds more like a honeymoon destination 😀

  25. Great post! I had the opportunity to visit Madrid a few years ago for a conference, but did not get much time to explore the city. Your post has inspired me that I really need to return!

    1. Thank you for your appreciation, it’s nice to receive your comment! It can happen when you have a business trip… A second visit is always a good choice if you liked the place 🙂

  26. There are grand and beautiful buildings in Madrid. A visit to Madrid ain’t getting boring. But it looks expensive though Yyour guidee is just told detailed and it’s an essential must have for anyone planning a trip to Madrid. Thanks for putting this together.

    1. Of course if you want to do all the activity it’s very expensive hahaha
      You have to select the things you would like to visit and do in the city. To do everything in one month isn’t enough…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *