Ciao a tutti e bentrovati. Visitando la Spagna in lungo ed in largo, oggi non ci resta che continuare il nostro viaggio e dirigerci verso un’altra meta spagnola. Questa sarà la volta di Bilbao. La conoscete già? Beh non si conosce mai una città fino in fondo… almeno fino ad oggi eheh! Ci siamo noi a raccontarvi tutto su Bilbao e cominceremo presentandovela.

Bilbao è la città più grande dei Paesi Baschi e capoluogo della provincia di Biscaglia. Importante porto marittimo e grande centro industriale Bilbao è un’importante città a livello economico grazie ai presenti settori strategici come quali quelli dell’acciaio e dell’energia.  Ma non solo, la città è anche sede di due importanti eventi: la Semana Grande è una grande e famosa festa popolare che dura ininterrottamente per ben nove giorni! Ad agosto il centro storico e le rive del fiume Nevriòn ( il corso d’acqua che bagna la città) si trasformano in un fantastico luogo di divertimento. Questo evento è tenuto in onore della Madonna di Begoña; l’altro è il Sail In festival, un evento unico (che ha luogo nel mese di marzo) nel mondo della vela che attira i migliori skippers di tutto il mondo. Oltre a questo sport a Bilbao di fondamentale importanza è il calcio. Inoltre Bilbao è stata scelta come miglior città europea per il 2018 agli Urbanism Awards 2018 assegnato dall’organizzazione internazionale The Academy of Urbanism. Beh, allora non possiamo più aspettare bisogna che il nostro tour in città inizi subito!

Per sapere di più (dove mangiare,cosa mangiare, dove divertirsi, dove acculturarsi…) continuate a leggere.

Non abbiamo ancora fatto cenno della sua storia proprio perchè abbiamo voluta riservarla per dopo, ebbene quel dopo è appena arrivato. Si inizia!

 

LUOGHI DA VISITARE (MUSEI/TEATRI..)

Guggenheim Museum Bilbao

  • Catedral Basílica de Santiago: è il principale luogo di culto della città di Bilbao. La sua architettura in stile gotico e al suo interno ci sono due importanti cappelle: la Cappella della Virgen del Pilar e la Cappella di Santa Lucia. Oltre al portale principale, nella parte più a nord della cattedrale troviamo la Porta dell’Angelo che conduce al chiostro. Altri due luoghi famosi luoghi di culto in città sono: la chiesa San Nicolás situata nel quartiere Casco Viejo e la Basilica di Begoña dove vengono tenuti regolarmente eventi e celebrazioni.
  • Guggenheim Museum Bilbao: è un museo di arte contemporanea tanto importante da divenire il simbolo della città di Bilbao e richiamare a sè visitatori provenienti da numerosi paesi del mondo. Inoltre nel 2000 il Guggenheim vinse il premio del “museo europeo dell’anno”. La sua architettura è a dir poco pazzesca e studiata nei minimi dettagli. A seconda di dove ci si trova può assumere un aspetto diverso (una nave, un fiore..). La struttura si trova sulle acque del Nerviòn e su quelle di un laghetto artificiale. Le esposizioni nel museo cambiano di continuo e per la maggior parte sono opere del XX secolo. La struttura interna dell’edificio si sviluppa in tre livelli e da diciannove gallerie costituite da opere permanenti di artisti anche contemporanei. Un luogo da non perdere!
  • Museo de Bellas Artes de Bilbao: è un museo di arte ed è situato presso il parco Doña Casilda Iturrizar. La struttura ospita una una vasta collezione di arte basca e spagnola che va dal Medioevo fino ai giorni più recenti (Murillo, Goya,James Ensor…). Considerata una delle più importanti e originali collezioni di tutta la Spagna questa vi offre una lunga e grande panoramica della storia dell’arte che è un pò lo scopo del museo quello di offire conoscenza e costante ricerca.
  • Palacio Chávarri: palazzo di Bilbao è la sede del governo civile della provincia basca di Biscaglia. Si trova nel centro della città presso la piazza Moyua. La struttura è molto bella estateticamente (vale la pena andarci anche per scattre solo qualche foto) ed internamente costituita da diversi piani. Pensate che il palazzo è stato dichiarato Bene di interesse culturale.
  • Museo Arqueológico, Etnográfico e Histórico Vasco: è un interessante museo archeologico, etnografico e storico della città situato presso la plaza Miguel de Unamuno. Le mostre permanenti sono distribuite su quattro piani dove possiamo trovare: uno spazio riservato per mostre temporanee e negozi, un altro alle arti domestiche di ceramiche e tessuti e un altro ancora dedicate alla preistoria e all’archeologia di Vizcaya.  Il museo dispone di un piccolo cortile. Molto suggestivo!
  • Museo Marítimo Ría de Bilbao: è il museo interamente dedicato alla storia navale della città situato vicino al ponte Euskalduna e il palazzo Euskalduna dove è anche situata la famosa “Carola” una rossa gru che regna sovrana sul museo ed una testimonianza lasciata da quello che una volta era un cantiere. Tanti modellini navali, sale multimediali e storie tutte da ascoltare che lo rendono particolarmente affascinanate anche a chi non è interessato in materia.
  • Reproductions Museum Bilbao: è un museo di riproduzione ovvero consiste nelle repliche di opere di arte classica. Le sculture all’interno di esso si distinguono per la loro accuratezza in quanto copie esatte degli originali, un esempio sono le opere fedelmente prodotte provenienti da musei di alto calibro come: il Louvre, Vaticano e il British Museum. Inoltre il museo organizza diverse attività educative inerenti all’arte ma anche altri eventi come concerti. Un fantastico tuffo nel passato e nell’Arte (con la “a” maiuscola!).
  • Museo de Arqueología: è un museo il cui scopo è quello di far conoscere al storia della città e della sua provincia mescolando il passato con i tempi moderni. Ha comunque un altro importante ruolo quello di custodire importanti materiali archeologici. L’area espositiva a due piani mostra non solo la storia della città ma soprattutto quella della sua provincia Bizkaia attraverso un’esperienza interattiva (immagini 3D, testi, suoni..). Perfetto se desiderate approfondire sempre più la conoscenza di Bilbao.
  • Punta Begoña: è una galleria allo stato puro. Dall’aspetto impressionante e molto diverso dalle usuali gallerie di arte in quanto l’edificio era una diga di protezione. Dall’aspetto potrebbe apparire un pò degradato ma è il bello di mantenere intatta il suo stato originale. Di fronte la galeria si trova il primo faro di Bilbao, noto come l’Estacíon de Salvamento de Náufragos visibile dai suoi ampi terrazzi.
  • Palacio Lezama Leguizamón: è un elegante e signorile palazzo situato nel comune di Getxo, non lontano dal centro di Bilbao. Oltre la sua architettura anche i i giardini hanno il loro fascino. L’insieme rende il tutto degno di una visita che sia anche solo per una foto ricordo!
  • Palacio Ayuntamiento: ospita il Municipio di Bilbao. L’edificio è piuttosto notevole soprattutto di sera quando è illuminato dai faretti. All’interno la sala dei ricevimenti è in stile neoclassico mentre le altre sale sfoggiano uno stile rinascimentale, c’è quindi questo particolare mix di stili. All’ingresso una grande scalinata decorata da due sculture che rappresentano la giustizia e il diritto… E quale posto migliore di questo!

Per quanto riguarda i teatri quelli che spiccano tra tutti sono: Teatro Arriaga, Teatro Campos Elíseos, Euskalduna Conference Centre and Concert Hall (sala per concerti), Sala BBK.

Palacio Chávarri

 

DIVERTIMENTO (PUB/DISCO/PARCHI…)

Ponte di Vizcaya

Adesso ci sposteremo da un’altra parte della città per vedere cosa Bilbao ci offre dal lato del relax e divertimento.

  • Fingerprint Sculpture: è un’attrazione turistica molto interessante. Si tratta di una grande scultura in legno che ricorda delle impronte digitali. Situata su di una collina non lontano dal centro della città, si può godere di una vista spettacolare su parte della città. Vicino si trova un parco e un punto ristoro niente male.
  • Azkuna Zentroa: è una sede multi polifunzionale ed etichettata come “centro culturale e ricreativo”. E’ costituita da un cinema multisala, un centro fitness, una biblioteca, showroom, un auditorium, negozi, un ristorante ma anche una zona culturale. Questa volta dall’esterno non è possibile captare ciò che di magnifico e moderno potreste trovarci all’interno. E’ davvero un mix di stili e un posto così tanto particolare che è un must doverci andare!
  • Due ponti noti che sicuramente incontrerete durante la vostra esplorazione sono: il Ponte di Vizcaya che collega le città di Portugalete e Las Arenas (che fa parte di Getxo) ed è attraversato dal fiume Nervión. Il ponte è chiamato dagli abitanti con il nome “Puente Colgante” che significa “ponte sospeso” ed un motivo c’è. Esso si compone di una gondola (che può contenere anche alcune macchine) e all’estremità due ascensori che vi permetteranno di camminare lungo la piattaforma del ponte da cui si può ammirare la baia Bilbao. Il ponte è stato dichiarato patrimonio dell’umanità dall’UNESCO. L’altro invece è lo Zubizuri, un ponte pedonale sospeso ad arco di un bel colore bianco. E’ situato sulla riva del Nervión e collega il Campo de Volantín con Uribitarte. Il ponte è divenuto il simbolo della nuova Bilbao ed oggi una grande attrazione turistica più che un semplice attraversamento. Accanto a questi due ponti però un altro degno di nota è il Puente de La Salve, un bel ponte con un’arcata rossa, situato proprio accanto al museo Guggenheim. Quindi se siete da quelle parti non potete di certo ignorarlo!
  • Mount Artxanda:  è una delle due piccole catene montuose che delimitano il comune di Bilbao ed è quello più vicino al centro città. Per giungere sul luogo vi occorrerà prendere la funicolare Artxanda da cui potrete godere di una meravigliosa vista durante il tragitto ed una volta arrivati lì ad accoglervi ci sarà un parco, diversi ristoranti, un hotel e un complesso sportivo e… un’altra meravigliosa vista. Vista su vista, ottimo!
  • Parque Etxebarria: è il parco municipale della città e si trova nel distretto di Begoña e precisamente su di una collina che circonda la città. E’ il polmone verde di Bilbao poichè è considerato il più grande parco dell’area. Qui vengono tenuti diversi eventi e festività. Ah e non vi abbiamo detto che questo posto era la sede di un ex fonderia d’acciaio anche se difficile a credersi, lo potete notare dall’alta torre situata al centro del parco.
  • Ganekogorta è una montagna al confine tra le province di Biscaglia e Alava. E’ un luogo totalmente immerso nella natura, tranquillo e pieno di percorsi, il che lo rende perfetto per escursioni. Se amate stare a contatto con la natura non dovete assolutamente perdere questo posto!
  • Doña Casilda Park: è un parco cittadino situato vicino al museo Guggenheim. E’ un posto ben tenuto e pulito, non molto grande a dire il vero ma accogliente ed intimo. E’ composto di fontane,laghetti ed alcune costruzioni. Ciò che lo rende perfetto è la sua posizione nel centro città e quindi facilmente raggiungibile e una piccola oasi per isolarsi da ciò che c’è attorno. Il parco è frequentato a tutte le ore anche di notte.
  • El Arenal: è uno dei simboli della città di Bilbao si tratta della facciata principale del Casco Viejo ovvero il centro storico di Bilbao. Qui c’è tutto quello che di magnifico potete fare, passeggiare, ammirare il ponte Arenal, fare shopping, insomma lasciatevi guidare dalla bellezza e della moltitudine di cose da fare in questo piacevole luogo.
  • Doña Casilda Iturrizar: è un parco pubblico situato nel quartiere centrale di Indautxu. È un giardino in stile inglese al cui interno si trova un laghetto pieno di anatre ed è proprio per questo che il parco è soprannominato Parque de los Patos (parco delle anatre) dagli abitanti del luogo. C’è anche una fontana che offre ogni anno spettacoli di luci e dove spesso si tengono concerti ed eventi. Il parco rimane il polmone verde della città anche se ormai non è più l’unico. Bello!
  • Non è finita qui, tra le altre cose da poter fare e visitare in città abbiamo: puente del Ayuntamiento, un piccolo ponte ma carino per farci una visita anche perchè dall’inizio del ponte fino al museo Guggenheim c’è il passaggio Uribitarte che costeggia la riva del fiume. Altro ponte ma di impianto più futuristico e moderno è il puente Euskalduna. Plaza Moyúa è una delle piazze principali di Bilbao con tanti edifici d’interesse (Aurora Building, Hotel Carlton..). Il Parque Europa situato tra il quartiere Begoña e il quartiere Ocharcoaga-Churdínaga, ha l’aria di un vero e proprio parco residenziale. Mercado de la Ribera, mercato al coperto di Bilbao in cui ci si trova di tutto e di più e che forse dall’aspetto non vi sembrerà tanto di entrare in un mercato ma… Beh vedrete e capirete! Abandoibarra, Gran Vía di Bilbao, San Sebastián, Casco Viejo le vie ed i quartieri in cui fare shopping, divertirsi e passeggiare ma soprattutto facilmente raggiungibili… Perfetto, no? Le spiagge anche qui non mancano, ne sono tante e tra queste Getxo, Sopelana, Plentzia, Playa de Plentzia, las arenas bilbao, tutte belle! E per chiudere in bellezza il giro se siete appassionati di calcio imperdibile è il tour presso lo Stadio di San Mamés (se vi interessa giocate d’anticipo perchè i biglietti finiscono sempre in fretta).
  • Tra i tour in città troviamo: Free Tours Bilbao (a piedi) e Urban Bike (in bici). Altre due attività divertenti da fare con la famiglia e con gli amici sono: Escape Mania o anche Mad Mansion e il Forestal Park Bilbao, un parco avventura.

Azkuna Zentroa

Come in ogni città spagnola lo scenario notturno di Bilbao è molto frizzante e pieno di vita. Queste caratteristiche le troviamo principalmente nelle strade quali: Ledesma, Casco Viejo, Ensanche, Urquijo Gallerias, Licenciado Poza e Calle Mazarredonis… Ce n’è davvero per tutti i gusti!

Tra i locali notturni presenti in città troviamo:

  • Shake Bilbao: locale notturno
  • Living Night Club: locale notturno
  • Sala Marquee Bilbao | Enreding Night Club: disco
  • Abadia del Gin&Tonic: lounge bar
  • Zaka Bilbao Bar: pub
  • LA FUGA DISCOTEC: disco
  • La Lola: disco

 

PIATTI TIPICI

Bacalao a la vizcaína

Adesso iniziamo un altro viaggio, quello attraverso le ricche tradizioni culinarie di Bilbao.

Ciò che principalmente regna sovrano è il pesce (da come avrete potuto dedurre oggi e se ci avete seguito nelle altre città della Spagna) ma non manca la carne ed in particolare il pollo e l’agnello e il Jamon iberico, ovvero il celebre e rinomato prosciutto crudo dei paesi baschi. Ah e ricrdatevi che qui le “tapas” sono conosciute sotto il nome di “pintxos”.

  • Bacalao a la vizcaína: l’ingrediente principale del piatto è il merluzzo salato che viene accompagnato dalla tipica salsa vizcaína. Il merluzzo è condito con pomodori, peperoni, aglio e cipolla.
  • Purrusalda: è un piatto preparato con baccalà, porri e patate ed è condito con brodo di pesce, aglio, pepe ed alloro. Un piatto dal profumo e dal sapore molto intenso e deciso ma anche molto gustoso.
  • Txangurro/Donostia: ha come ingrediente principale la granceola, un crostaceo, e viene preparato con cipolle, aglio, pomodoro, e brandy.
  • Torta basca (Pastel Vasco): è il tipico dolce della città e dell’inera regione. Consiste in un impasto di farina, burro e uova che di solito viene riempito con crema pasticcera, sebbene ci siano anche delle varianti con aggiunta di marmellata o della frutta. Gnam!
  • Goshúa: altro dolce tipico che a seconda della regione in cui è fatta subisce varianti. Comunque di solito è fatto con panna, uno strato di pan di spagna, crema pasticcera e caramello (dall’aspetto ricorda un pò la creme brulee).
  • Il vino di Bilbao e uno dei migliori poichè la vicina regione de La Rioja è leader mondiale della viticultura. Un tipico vino basco fruttato è il Txakoli. Un’ altra bevanda molto popolare e il sidro di mele.

Torta basca (Pastel Vasco)

 

DOVE MANGIARE (RISTORANTI/BAR..)

Il viaggio attraverso le ricche tradizioni culinarie non finisce qui perchè anche trovare dei buoni ristoranti dove poterli provare fa parte di tutto questo.

  • ad hoc Cascanueces: cucina internazionale, mediterranea, europea, spagnola, vegetariana, opzioni vegane, opzioni menù senza glutine.
  • Nido Bilbao: cucina europea, spagnola, vegetariana, opzioni vegane, opzioni menù senza glutine.
  • Arandia de Julen: cucina mediterranea, europea, spagnola.
  • El Puertito: cucina spagnola, opzioni menù senza glutine.
  • La Casita de Sabino: cucina mediterranea, europea, spagnola, opzioni menù senza glutine.
  • Restaurante Arima: cucina mediterranea, europea, opzioni vegane, opzioni menù senza glutine.
  • Restaurante Sustraiak: cucina mediterranea, europea, spagnola, vegetariana, opzioni vegane, opzioni menù senza glutine.
  • Restaurante Cafeteria Pentxo: cafè con cucina europea, vegetariana, opzioni menù senza glutine.
  • Gure Toki: bar con cucina mediterranea, spagnola, vegetariana.
  • Pitxintxu: cucina mediterranea, spagnola, vegetariana, salutistica, opzioni vegane, opzioni menù senza glutine.
  • El Globo: bar con cucina mediterranea, spagnola, vegetariana.
  • Baster Bilbao: cafè con cucina spagnola, mediterranea, europea, vegetariana.

 

Stiamo per lasciare Bilbao ma non la Spagna quindi continuate a seguirci in questo magnifico viaggio che abbiamo ancora altri posti da esplorare!

Fateci sapere le vostre opinioni riguardo questo luogo. Se vi è piaciuto o meno, se ci siete stati o avete intenzione di andarci? Cosa vi è piaciuto di meno e cosa di più? Insomma, siamo curiosi di leggere le vostre opinioni.

Un bacio a tutti.

 

Qui di seguito vi elencheremo gli alloggi in cui potrete soggiornare nella città di Bilbao.

http://www.booking.com/searchresults.html?iata=BIO&aid=960457&no_rooms=1&group_adults=1 – alloggi vicino all’aeroporto di Bilbao.

http://www.booking.com/searchresults.html?city=-373608&aid=960457&no_rooms=1&group_adults=1 – alloggi in città.

http://www.booking.com/searchresults.html?district=11933&aid=960457&no_rooms=1&group_adults=1 – alloggi nel centro città.

http://www.booking.com/searchresults.html?landmark=10196&aid=960457&no_rooms=1&group_adults=1 – alloggi vicino la stazione di Bilbao.

 

Booking.com

54 thoughts on “Bilbao

  1. wow! How amazing, I know that a lot of people in Portland, Oregon are looking into visiting, or even moving to Spain. I don’t know much about Sprain, so this blog was super helpful with educating me on all that there is to do and see while traveling to Spain. I never knew there were so many museums! I will be sure to let my friends know about this post. Thanks!

    1. Hi Mariah, we are very happy to read your comment and beyond happy for the love you showed for our work!!
      We didn’t know that some people in Portland are interesting in Spain hahaha Good!

  2. I never heard about Bilbao until I read your post! There are so many wonderful places to see in Spain and I have to add this to my list! Glad to see that there are so many amazing restaurants and entertainment places to go to!

    1. The city is pretty famous in fact some scenes of James Bond movie “The World Is Not Enough” took place here!!
      We wish you to have the possibility to explore it and eat all the delicious traditional food that the city offers 🙂

  3. Deve essere un città veramente molto affascinante. Leggendo il vostro post ho scoperto che ci sono tantissime cose da vedere. Sono rimasta colpita anche dalla cucina tipica che avete descritto. Non pensavo uno dei piatti principali fosse a base di merluzzo.

  4. Caspita. Bilbao sembra veramente un posto pieno di cose da fare e vedere. Merita sicuramente di essere presa in considerazione. Grazie

  5. Bilbao è una di quelle città spagnole che era nella “wish list” e poi mi è sfuggita dalle dita. Ora è tornata assolutamente tra le mie destinazioni da vedere al più presto!

  6. Mi avete fatto sognare voglio andare a visitare quanto prima Bilbao e divorare i suoi dolci!

    1. Grazie mille Raffaella 🙂 Vedrai che il giorno che visiterai il Guggenheim la tua prima parola sarà WOW… Dinanzi ad una struttura del genere è impossibile non rimanere senza parole ahahah

  7. Bilbao mi manca! Terrò conto dei vostri suggerimenti appena riuscirò a visitarla…. Complimenti per l’articolo!

  8. Sono stata a Bilbao durante il mio inter rail. Che città incantevole ancora ricordo il guggenheim pazzesco bellissimo… peccato per il tempo.. abbiamo beccato pioggia 3 giorni di fila!!

    1. Purtroppo non sempre il meteo è nostro alleato però l’importante è mai perdersi d’animo!
      Bilbao è una città non famosa come Madrid per esempio, ma come tu puoi confermare la città ha molto da offrire (sotto vari punti di vista)!!

  9. Non sono mai stato a Bilbao! Tanti amici me l’hanno consigliata come città e dopo aver letto l’articolo mi è venuta davvero voglia di andarci!!!!

  10. Guggenheim Museum Bilbao has probably one of the coolest pieces of architecture I have seen. Would love to see it live!

  11. Bilbao seems one of the great treasures of the Basque Country ! There is no shortage of art and architecture to admire 🙂 Beyond the cultural scene, Bilbao offers excellent shopping and an impressive choice of delicious food.

    1. We think that Bilbao is one of those kind of cities where every tourist would like to return after a first trip. If you have never been here, we suggest you to consider Bilbao like your next destination 😉

  12. Such an informative and well-written article about pretty much everything a visitor should know about Bilbao. Thanks for sharing it, and I’ll refer back to this when visiting Bilbao.

  13. So cool to know that there are a lot of entertainment areas in Bilbao! I love the sound of the Ganekogorta and the Mount Artxanda. A relaxing day with nature sounds pretty awesome. And of course the Vizcaya Bridge and the Zubizuri bridges sounds pretty interesting. A view of Bilbao Bay sounds very enticing!

    1. Some people when decide to explore Spain don’t consider a visit to Bilbao because it has not a great fame like Madrid or Sevilla but it’s pretty obvious that there are lots of attractions that tourists love. Glad you have understood why 🙂

  14. I am hoping to be able to spend a month in the Basque country on our next Spanish trip and will keep this post for reference. Great information, you must have loved it to put this much work into your blog post. Thanks for sharing!

    1. What you say is true, we really love Bilbao but when we write a travel guide we try to be neutral and show all the things is possible to do and to eat in a place without being heavy (in this way the reading is pleasant) hahaha

  15. Love the architectural design of Guggenheim! Do you know if it is at all related to the one in NYC? (Maybe designed by the same architect?) Would be cool to see it from up top I bet where I’m assuming that’s how it looks like a flower.

  16. Bilbao seems like such a perfect city to travel to! Will consider adding it to my Spain itinerary this summer!

  17. Articolo davvero molto interessante e ricchissimo di utili informazioni e consigli! Ho sempre voluto andare a Bilbao ma non sono ancora riuscita ad organizzarmi! Devo rimediare!

    1. Ciao Valentina, grazie per le belle parole 🙂
      Ti consigliamo davvero di visitare Bilbao perchè è una città che ha il suo fascino e ti lascia a bocca aperta per le svariate attrazioni ed attività che si possono fare. E per non parlare del cibo poi…!

  18. I love Bilbao! It may not be the most beautiful city, but it’s got a great vibe and the pinxos are INCREDIBLE! Unpopular opinion, I think I preferred the pinxos in Bilbao to those in San Sebastian. This a very complete list, good tips here 🙂

    1. Hola Erica! What you say can be true but we’ve never eatean a pintxo in San Sebastian so we canìt compare the two version haha What is true is that they are so tasty 🙂

  19. What a comprehensive article about Bilbao! I have yet to visit Spain and when I do this is so on my list so its definitely bookmarked for future reference. The Guggenheim is very high on my list of museums to visit around the world so one day!! Thanks for a great post:)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.